lunedì, maggio 30, 2011

Alcune cose che non capisco #3


ovvero: che fine hanno fatto i telai da tricks con ruote da 700?
Qualche anno fa è apparso sotto la denominazione bici da tricks una nuova tipologia di telai per fissa.
Telai a prova di bomba, tubi in acciaio da MTB, geometrie pista, orizzontali più lunghi pensati per montare attacchi corti e manubri riser, ampio spazio per comode gomme larghe.
Secondo me il telaio ideale per utilizzo urbano.
Poi i trick si sono evoluti e ora le bici da tricks hanno ruote da 26", geometrie compattissime e movimenti assurdamente alti per grindare coi pegs, non il massimo per pedalare, ma sicuramente più adatti a roba estrema.
Le grosse ruote da 700c sui telai da freestyle sono diventate una limitazione e i telai concepiti per queste ruote non se li fila più nessuno ... ed è un vero peccato.
Io una bici da freestyle ce l'ho, l'ho concepita per tricks e polo, ma la cosa divertente è che dopo un primo periodo ho smesso entrambe le attività e ho iniziato ad usarla come bici "normale".
Pensavo fosse una scelta penalizzante ed invece ...
Rispetto al Vigorelli ho subito apprezzato la capacità maggiore di gestire pavè, rotaie, buche e tutta quella merda che si trova in strada, grazie all'acciaio spesso ed alle ruote cicciotte.
Montato col riser è la morte sua, molto meglio dello stesso manubrio su un telaio pensato per altri montaggi.
Certo la bici è un po' più pesante, ma non è che sia più lenta, le gomme larghe permettono passaggi molto più veloci sullo sconnesso e se proprio proprio vuoi scannare basta rimontare delle ruote sottili e il gioco è fatto.
Soprattutto rispetto ad un vero pista è una bici nata per essere trattata male, cadere per terra, incatenata dove capita, insomma molto più "urban" di un delicato telaio pensato e costruito per il velodromo.
La bici da freestyle con ruote da 700 è in realtà una bici perfetta per tutto, molto più comoda per spostarsi in città rispetto ad un aggressivo pista, valida per qualche sterrato, per iniziare coi tricks e anche correre un'alleycat.
Ma siccome nasce per i tricks e per i tricks ormai ci vogliono le 26" nessuno più usa questo tipo di bici, perchè?
Boh?

5 commenti:

Phabio ha detto...

Eccolo il numero 3!
La vera domanda secondo me è questa: perchè tutto il movimento della fissa parte dalla bici da pista e non dal pignone fisso!?
Perchè l'evoluzione del movimento fissato ha fatto si che fossero riprogettati telai per diverse discipline quando sarebbe bastato applicare un pignone fisso a telai già pronti per scopi diversi?
Le evoluzioni si fanno con la BMX o con le bici tipo dirt: fissiamo quelle! Tant'è che l'unico uomo che ad oggi fa un backflip in fissa usa un telaio da dirt.
Una bici pista è troppo delicata per un uso urbano? convertiamo un corsa o un trekking!

Mi sarebbe sembrata la strada più ovvia... ma per qualche strano motivo non è andata così :)

TIBET ha detto...

in realtà parte del movimento fgfs continua ad usare ruote da 700 (mai sentito 700c don't limit me? o qualche nome a caso tipo matt spence, congo, oskar khan...) e continuano ad uscire telai per ruote da 700...il charmer della breakbrake17, il trasher -in questi giorni hanno presentato il modello nuovo coi drop da 14-, unknow fa il 26 e ben 3 taglie per ruote da 700 e così via...

Tommy Angelo ha detto...

Ciao, un commento OT:

Il blog è stato menzionato su L'Espresso del 2 giugno 2011, a pagina 155 (nel box in basso).

Complimenti! :-)

BrettKappa ha detto...

ciao, se nessuno le vuole più anche i prezzi dovrebbero essere crollati, dove trovo un telaio così per montare ruote da 700 senza spendere una follia? in passato mi hanno rubato l'impossibile, sto per comperare una mystic rats, però vorrei anche qualcosa da battaglia, che non abbia paura di nulla e che in caso di furto mi faccia soffrire il meno possibile

fede ha detto...

un amico dall'Ammerica mi porterà un telaio Leader 725...a un buon prezzo, per curiosità sono andato a vedere nei prodotti di quella ditta, e ho visto un altro bel telaio e tu con questo post me l'hai fatto ricordare.... un telaio da freestyle mi pare Leader Mordecai..... e mi è parso subito un telaio intelligente! Se avesse avuto il carro post un pò più corto, avrei cambiato subito per quel modello lì......