lunedì, settembre 22, 2008

Lordz



Che dire, da paura, c'erano 55 partenti, alla fine Nora ha deciso di far partecipare tutti quanti, anche con cambio e freni, rimane che c'erano più di 30 fissati brakeless e per l'Italia è una cosa veramente degna di nota.
Arrivo con Alessio "Zago", bello tranquillo alle colonne con largo anticipo, ci sono un po' di Vicentini, gli altri con Andrea stan giocando a bike polo per scaldarsi (!).
Inizia ad arrivare gente, tra una birra e una focaccia si aspettano le indicazioni per la partenza, iscrizione e Nora continua a stare con la bocca bella cucita, si lucchettano le bici alla solita ringhiera e ... le istruzioni sono sui manifest, grazie, ma dove sono?, check point ad ordine libero tranne uno che bisogna fare entro mezz'ora, arrivo allo Slam Jam Store come la Milano Violenta (buono, almeno se mi perdo sò come arrivare) ... i manifest sono laggiù, dietro la statua, via di corsa!!
I checkpoint sono tutte gelaterie di Milano, merda conoscessi un solo indirizzo, come a luglio bisogna scrivere sul foglio, colori, prezzi, gusti di gelato, parto con lo stesso gruppetto dell'ultima gara meno i Vicentini, ma con i torinesi Simone e Michele, si formano altri gruppi più o meno numerosi che prendono direzioni diverse.
La prima gelateria è vicina, poi il checkpoint a tempo dove danno un altro checkpoint da aggiungere alla lista, piazza 24 Maggio, che tanto ci teniamo alla fine essendo in zona Navigli.
Qui, dopo aver realizzato finalmente che la alleycat si chiama "icy fresh" perchè i checkpoint sono gelaterie ci mettiamo a cercare sulle cartine tutti i punti da toccare, è un vero casino e perdiamo un bel po' di tempo.
Il "Truffa" guida il gruppo e ci porta in giro per la città, non siamo molto rispettosi del traffico e siamo anche in tanti, adrenalina pura, un'auto mi si para davanti, mando la bici completamente di traverso in skid e mi ritrovo girato a 90° a fianco dell'auto, non la tocco neppure, ho praticamente inchiodato in 2 metri, vedi che provare i 360° skid serve, facciamo un po' di casino intorno alla Stazione Centrale, finalmente troviamo il posto, su Melchiorre Gioia sembriamo il trenino dell'inseguimento su pista tutti in fila indiana, bassi a spingere sui pedali, purtroppo sprechiamo un'eternità con una vietta che proprio non si trova.
Forza, forza, le gambe a questo giro ci sono, ma ci perdiamo di continuo, finalmente arriviamo ai Navigli, c'è un mare di gente per il sabato sera, attraversiamo la folla con le bici a mano, permesso, permesso, verso l'ultima gelateria ci incrociano le squadre che sono prima di noi, già di ritorno e diretti al traguardo, vedo il gruppo di Pordenone al completo, questa volta non han forato mille volte.
All'arrivo ormai ci sono quasi tutti, "AndreP" mi dice che essendo un appassionato di gelati conosceva buona parte dei posti e per lui è stato facile orientarsi, simpaticamente - ma vaffanculo! - noi non ne conoscevamo neppure una!
Si aspettano gli ultimi e tra una birra e un cazzeggio arriviamo alla pizzeria arriviamo che è già mezzanotte, meno male che ho mangiato prima della partenza altrimenti ero già morto di fame, è bello perchè si può chiacchierare con gente che conosco solo tramite la rete, poi il gruppo si scioglie, che va a casa e chi si ferma al Cuore per una birra, passo da Andrea per prendere la maglietta, bellissima, saluto tutti e con Alessio che mi ospita torniamo a casa.
Purtroppo non mi posso fermare per domenica, vedrò le foto a casa con estrema invidia.

Un megaringraziamento a chi si sbatte per organizzare queste cose, ad Andrea a Nora prima di tutti, agli sponsor, a tutti quelli che hanno partecipato e fanno grandi le alleycat e a tutti i locals milanesi che mettono a disposizione le loro case per ospitare noi out-of-town, nel mio caso, questa volta, Alessio e Laura, thanks.
Un po' di foto le trovate qui:

8 commenti:

Ciuf ha detto...

respect ald1...ottima alleycat!!
Mi hanno detto della tua inchiodata, grande!
Alla prossima....

cmcagliari ha detto...

minkia quanto vi invidio!!!!
enrico

zago ha detto...

è stato un piacere aldone , ci si vede a pordenone!!

theoriginalbadboy ha detto...

Posso dire che sono un pò incazzato?
Non mi sono mosso perchè ho una single speed. C'era scritto fixed - brakeless, tutti in sbattimento perchè le regole sono le regole e sono l'unico pirla che è restato a casa quando avrei potuto partecipare.

Spero che almeno vi siate divertiti.

theoriginalbadboy ha detto...

Scusate lo scazzo ma sono restato a casa a rompermi e sapere che avrei potuto correre mi spiace. Va bè è la prima che salto da tre anni circa a questa parte, sarà per la prossima volta.

Aldone ha detto...

nessun problema, è spiaciuto anche a me non vederti visto che spesso abbiamo corso insieme

Lanerossi ha detto...

Cavolo, ho saputo di un esercito di vicentini!
Devo risentirli, a inizio novembre c'è una mezza idea di correre all'alba qui da noi!
Ti aggiorno per tempo!

AcriminalG ha detto...

Accipicchia, spero di poter partecipare anche io un giorno!
YEAH!!