venerdì, maggio 23, 2008

Alleycat Vicenza


Mi è arrivato stamattina il flyer di una alleycat race organizzata per il 14 giugno a Vicenza, il testo dice "senza tante pretese", ma qui mi pare che le cose siano state organizzate veramente alla grande!
"La gara sara' di circa 25 km alla fine ci sara' uno spritz e un after party con i dufresne + gruppo hc dagli states".
Ci sarà da divertirsi!

22 commenti:

attila ha detto...

..e daje va... tutti a vicenza a spaccasse dalle risate...YO!!!!

Anonimo ha detto...

Ma coi soldi delle iscrizioni, gli organizzatori pagheranno i debiti con chi ha fatto scoprire loro la fissa?!...

Aldone ha detto...

mi sa che andranno a pagare almeno in parte (una minima parte) i free drinks ;-)

Anonimo ha detto...

GIUSTA LA SECONDA!!!!!!!:-)
RC

lupe ha detto...

giusto per vederci chiaro ( come organizzatore e non come debitore, non avendo io a memoria debiti per un raggio di 12000 km...nel qualcaso parliamone )
se posti in anonimo una cosa del genere:
1)non dai a nessuno la possibilità di controbattere ( ammesso che questa sia la sede adatta...in privato con chi ti dovrebbe i soldi sarebbe stato un pò più nobile..ammesso che te li deva)
2 )lo fai in un blog,permettendoti di sputtanarci da nord a sud
3 )tiri dentro tutt* dicendo "gli organizzatori"

vista la cagnata che hai fatto capirai che un pelino le boccie me le fai girare!!
o ti spieghi meglio...o chiedi scusa.
duca

Aldone ha detto...

Lupe, non ho capito il tuo commento, da come la vedo io quella dell'anonimo era una battuta, o almeno spero.

Lanerossi (Alberto) ha detto...

Mmm, ora mi tornano un po' di conti.
Mi sa proprio che l'anonimo di cui sopra so chi è, gli ho fatto una battuta e lui l'ha presa un po' troppo sul serio.

Per chiarire a tutti: ad uno degli organizzatori qualche mese fa avevo montato la prima fissa. Mi aveva saldato quasi tutto, mancavano pochi euro e probabilmente ce ne siamo dimenticati entrambi.

L'anonimo di cui sopra ha letto dell'alleycat a Vicenza e mi ha chiesto se ne so qualcosa.
Io ho risposto che non ne sapevo niente, gli ho un po' raccontato la situazione e c'è scappata la battuta, mal interpretata in quanto via mail.

Anonimo ha detto...

ok..afferrato il senso della battuta..mi cospargo il capo di cenere e chiedo umilmente perdono!!
; )
ci si vede a vicenza il 14 giugno
miao
duca

Anonimo ha detto...

Allora, visto che son stato tirato in ballo da Lanerossi (il classico ragazzo disponibile ad aiutare sempre tutti...), voglio precisare.
Inanzitutto quando posto su web riguardo le bici mi firmo sempre come Unto dal Pignone, e mai come "Anonimo". Come ha raccontato Lanerossi mi è stata fatta una battuta che in ogni caso faceva riferimento ad una condotta non proprio esemplare (stasera ho ordinato due pizze a domicilio dall'egiziano sotto casa, il tizio non aveva il resto e mi ha scontato 50 centesimi: "Me li dai la prossima volta". Dopocena sono sceso a portarglieli, perchè ognuno è fatto a modo suo e dà importanza a quello che vuole...).
Giorni fa ho incontrato un gruppo di giovani fissati che mi ha chiesto se sapevo qualcosa dell'Alley-Cat vicentina. Detto che sapevo poco della gara ho riportato ("...pare che...") la battuta fattami da Lanerossi.
Ora io non so chi sia di questi 4 quell'anonimo che ha scritto il messaggio, di certo storie come queste non son le prime che si sentono e qualcuno magari comincia a cullare un'insana irritazione.
Detto questo, pare che a seguito della querelle il debito miracolosamente sia stato (parzialmente) saldato, il che dà la misura dei protagonisti. Quindi caro Duca, levati la corona e dispensati dal dar lezioni. Pensa piuttosto a sceglierti meglio i compagni di avventura ("...mio cugino, mio cugino...") ed evita di sfidare la gente a duello fuori dal Saloon che non è il caso.
Quindi (anche se non dovrei, visto che non ho nulla da rimproverarmi) chiedo scusa ad Aldone perchè il mio "telefono senza fili" ha causato un utilizzo indebito dei suoi spazi, e chiedo scusa a Lanerossi (ragazzo e ciclista esemplare) se la cosa può avergli causato noie nei rapporti interpersonali (sarebbe ridicolo, visto che semmai...) che spero possano risolversi verso il meglio. Infine invito "Anonimo" a presentarsi e firmarsi, ed ad aver più cautela in occasione di future esposizioni.

Baci e bici!
Unto dal Pignone, Colui che Pedala sulle Acque...

p.s.: ...e che paga, sia i pedali che le acque.

Anonimo ha detto...

Le acque le paghi poco, i pedali li rimedi da vecchi ruderi che riadatti e bevi birra incazzandoti dell'aumento di prezzo...
Ringraziando Aldone per lo spazio offertoci.
Pedalando sulle acque, metti vino nella tua borraccia.
Michelangelo, M!!! per esser più chiari e non da adito a miss Andestanding (nota ballerina di Lapdans)...
M!!!

Anonimo ha detto...

mado' ragazzi!!!
ma siete tutti impazziti?
1) sono gianluca se vuoi, unto, puoi contattarmi a questo indirizzo gianluca_pks@alice.it
2) ti faccio chiamare da novello, che spero' rettifichera' quanto detto all inizio e lascio libero il blog.
3)il debito di 25 euro e' stato "completamente" non "parzialmente" saldato non appena mi sono reso conto della mia negligenza
4)sono stato io a scegliere il "duca" perche penso sia una persona, come novello e il sottoscritto,corretta e che non fa le cose con scopi di lucro
5)il merito di chi ,cosa e come abbia portato la fissa in italia potete tenervelo,io voglio semplicemente organizzare una gara tra amici con il solo scopo di passare una giornata insieme
6)mi dispiace che tu mi abbia giudicato prima di conoscermi spero che il 14 sia anche una buona occasione per scambiare 4 chiacchiere .
7) la cosa assurda e chi mi conosce lo sa,e' che tutto cio che faccio e faro' l ho sempre fatto a mie spese mosso da pura passione e rispetto per gli altri... spesso rimettendoci non soltanto soldi..., sono rammaricato per questa serie di commenti e confidando senmpre e comunque...forse questo e' un mio difetto, nella buona fede dei presenti e futuri commentatori del blog, spero si possa sorvolare e far cadere una discussione che non porta a nulla se non creare inutili atriti...che sono l'ultima cosa che potevo immaginare succedesse.

sono comunque disponibile per qualsiasi chiarimento per rispondere a chiunque abbia qualcosa da chiedere al mio indirizzo e-mail di cui sopra.
saluto tutti e confido che la passione che ci unisce , aiuti anche a pulire la mente da sospetti completamente infondati.

Lanerossi ha detto...

Ho appena mandato un messaggio, ma non so se è partito... non ho voglia di riscrevere tutto, sarò sintetico.

Unto spero abbia sfogato la sua vena polemica.
Immagino che l'anonimo "paladino" venuto in mio soccorso si procuri un orticello, i veneti capiranno cosa deve piantarci.

Giusto per esser chiari il 14 ci sarò volentieri.

Non sarà un'alleycat "tipica", Vicenza è una piccola città, si faranno vari avanti e indietro, ci si incrocerà, ci si perderà nelle viette in pavè del centro, ci vorrà poco anche per un extramoenia orientarsi, tanto è tutto lì nel raggio di 2-3km.
Insomma, ci sarà da pedalare e da divertirsi!

Anonimo ha detto...

Gianluca, non ho giudicato nessuno a parte una battuta "pour parler" (difatti ho precisato "pare che") e due risate sul Duca che è sceso in cortile con lupara e camicia aperta sul petto.
Non ho bisogno di scriverti perchè non ho da dirti nulla, e gli attriti dispiacciono anche a me. Però, proprio per evitare attriti, fate i bravi coi miei picciotti..... ;-)

p.s.: Michelangiolo (non è un errore, l'ho scritto proprio così: alla maniera Rinascimentale...), me stai a marca' a uomo: me pari Wiercowood!...

Anonimo ha detto...

gianluca è BONO!!e organizza bene!!
evento fico...
CIAO EROS

Anonimo ha detto...

per unto dal pignone:
ho chiesto immediatamente scusa dopo aver afferrato il senso della battuta..nelle scuse chiedevo pure perdono riferendomi al mio tono iroso
( dal mio punto di vista comprensibile venendo io direttamente tacciato come intascatore di danaro altrui...ma poi ci si spiega, l'incazzatura passa e si chiede scusa. )ora, posso accettare il consiglio di cambiare compagni di ventura, posso sorridere per l'immagine alla john Uein di Roccapalumba con cui mi dipingi, posso togliermi la corona e dispensarmi dal dare lezioni come dici tu...ma arrivi sempre dopo le scuse che avevo già chiesto.
continuo a non capire il tuo tono polemico/canzonatorio nei miei confronti.
duca
per gian:
wow...ho scritto tutto senza eresie,offese,minacce...sto invecchiando dio***

Anonimo ha detto...

te mozzico ai porpacci... non è un erore è scritto alla romana...
ne ho in mente una di corsa cittadina ma voglio prima parlarne con "un pelato"...
M!!!

to8gal ha detto...

Siamo o non siamo un bel movimento?!
Gianluca sei un Grande
il 14 ci sarò
To8gal

Anonimo ha detto...

argh!!! unto!!!, tolto il fatto che sono tordo di natura pensavo che l aninimo fossi tu!!!

ti prego di accettare le mie doverose scuse.

penso di sapere chi sia il fatidico "anonimo"....e per lui la storia si ripete nuovamente.

una riflessione riguardo i "compagni di avventure" e' d'obbligo.

Unto , fatti convincere da novello a venire a VI.

A ruota alta e capo chino.

Gianluca rc

Anonimo ha detto...

@Duca: ho usato l'ironia per chiudere la questione perchè non avevo voglia di risponderti con uguale astio.

@Gian: personalmente credo che tu non mi debba scuse per nulla (tanto più che l'ultimo Anonimo dopo il tuo penultimo messaggio ero io: per uno strano scherzo del copiaincolla è sparita la firma...). Il misunderstanding dispiace anche a me, per il resto non me ne frega più di tanto, basta che la gente vada in bici, si diverta e paghi quanto deve: soldi, materiale in prestito o anche un semplice ringraziamento.
Quindi chiudiamola qua e usiamo lo spazio "gentilmente offerto da Aldone" (vai con la televendita, e subito dopo il treno dei servizi...) per parlare della gara e non di beghe superate.
Per il resto non chino mai il capo nemmeno per guardare se ho le scarpe slacciate, così come non torno mai indietro nemmeno per prender la rincorsa. Il 14 non ci sarò perchè il 13 sera suono e sarei in condizioni di forma impresentabili peggio di Di Luca.

Baci e bici!...
Unto dal Pignone.

p.s.: non trattatemi il Novello come un Riccò qualunque che io so' più fumantino de Bettini!...

G.S.GUCCILIFE ha detto...

Allora,adesso,sono curioso...chi ha portato la fissa in Italia?

Anonimo ha detto...

gucci!!

G.S.GUCCILIFE ha detto...

Nah,non e fashion abbastanza!Secondo te chi allora?Non sapevo ci fosse un "importatore" ufficiale della bici fissa in italia,e sto' fatto mi ha incuriosito!