lunedì, novembre 19, 2012

Bologna, l'itaGlia e la neve

A Bologna se nevica non si può andare in bici o in moto, troppo pericoloso.
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2012/11/16/news/vietate_moto_e_biciclette_ai_primi_fiocchi_di_neve-46741097/
In ItaGlia se nevica si chiudono le scuole, i trasporti sono paralizzati (se poi ti impediscono di muoverti si paralizzano ancora di più).
In questa nazione se appena appena piovono 2 gocce è un clima terribile, se poi vengon giù 2 fiocchi di neve è l’apocalisse.
Come ho già scritto siamo un paese di checche isteriche, siamo incapaci di affrontare i problemi.
Piove? è acqua.
Nevica? è sempre acqua, solo un po’ più fredda.
E’ la stessa roba che usiamo per bere, cuocere la pasta e farci la doccia!
L’acqua non è pericolosa, sono gli esseri umani che sono scemi.
E siccome sono scemi si impediscono di fare le cose, così invece di imparare a superare le difficoltà si diventa ancora più scemi.

5 commenti:

LaSerpe ha detto...

Come si fa a non essere d'accordo?

Pierluigi Vernetto ha detto...

quando tira tormenta e' ancora piu bello andare in bici, si sfidano gli elementi, si prova il proprio valore, ci si sente piu vivi che mai. sensazioni che i massificatissimi auto-tele-dipendenti difficilmente comprenderanno. loro gioiscono solo quando possono aggiungere un oggetto inutile alla loro gia' immensa collezione di oggetti inutili.

e.r. ha detto...

Grande Aldo,
è così. E' pura follia collettiva. Proibizionismo estremista, per il nostro bene, dicono. Perché proibire è un po' comandare, dico.
Nella mia città in parte nopea quando esco con la pioggia mi avvertono: piove! E a me tocca essere poco cortese e avvertirli che non è merda quella che cade, solo acqua. Come hai verificato anche tu.

Gianvito Semeraro ha detto...

in fissa ci avrei paura ad andarci sulla neve. vedremo

samuclem ha detto...

Dopo 400km con la neve battente in ca quattro ore posso dire che si può andare in giro anche quando nevica...se puliscono le strade ;) ma lo stress della gente italica diventa palpabile al crescere della copertura nevosa! Siamo noi che non abbiamo saputo adattarsi, non la neve che rompe i maroni! E comunque se nn si può prendere la macchina la mtb non la ferma nessuno ahahaah