martedì, febbraio 10, 2009

Gomme blindate antiforatura


Sabato ho di nuovo forato, capita, però che palle, quando in strada usavo ancora la MTB avevo montato le Maxxis Hookworm da street con relativa camera da downhill, pesavano una tonnellata, ma almeno stavo al sicuro dalle forature.
Le gomme da 700x23c che usiamo di solito sono pensate per la bici da corsa, quindi leggerezza innanzitutto, oltretutto lo spazio per inserire nel pneumatici strisce protettive in kevlar è veramente poco e le gomme da 700c con un po' di protezione sono di solito da trekking con sezioni sopra i 32c.
Aggiungiamo che le gomme posteriori a girare senza freni si bruciano abbastanza in fretta e ha poco senso spenderci molti soldi anzi, se possibile, come ho già scritto è meglio prenderla aggratis (http://bicifissa.blogspot.com/2007/07/gomme-gratis.html)
Che fare quindi? Blindare una normale copertura da corsa.
Si prende una gomma ormai troppo usurata per essere utilizzata normalmente e si tagliano via i cerchietti rigidi sui bordi, in questo modo risulta più stretto e morbido.
Di seguito si inserisce lo stesso tra il copertoncino buono e la camera d'aria e il gioco è fatto.
Detto così sembra semplice, metterlo in pratica lo è ancora di più, il risultato è un bel po' di gomma in più a proteggere la sottile camera d'aria a costo zero anche se ovviamente la ruota risulta più peasante.
Funziona? Boh, ho appena montato il tutto sulla posteriore del Vigorelli, la provo e poi vi so dire :-)

11 commenti:

Rocco, alias "El Brilante" ha detto...

ne sai una oiù del diavolo!

Mork ha detto...

So che si può fare usando anche una camera d'aria già bucata.
Semplicemente tagliando via la valvola, mettendo un goccio di colla all'interno della camera d'aria in modo da far aderire le pareti della stessa e adagiandola allo stesso modo all'interno del pneumatico, oppure con le famose strisce di kevlar come dicevi che si trovano anche da 21 e 23 più rare da 19, oppure se non si "skidda" usando gomme con la protezione già presente come le Victoria - pro a 15,00 - 16,00 euro circa, anche le Aero a 18,00 euro circa o le continental 4 season a 45,00 euro circa. La differenza tra i tre si trova nei pesi, nella pressione raggiungibile, PSI, (addirittura superiore per le victoria - pro) e nella tenuta di strada, ma il sistema anti foratura tiene ottimamente in tutti e tre. TESTATI PERSONALMENTE.
Mork

Anonimo ha detto...

Bho'...
M!!!

Federico Ferrari ha detto...

ciao, esulo leggermente dall'argomento ma mi sto affacciando a questo mondo. Ho appena preso questa Fuji Track (in realtà mi deve ancora arrivare) http://www.fujibikes.com/Specialty/Track/Track.aspx

Nella scheda tecnica alla voce gomme trovo: Tires: Kenda K-191 Road Tire, 700 X 23c, 650 x 23c for 43cm

Cosa significa? che monta ruote diverse davanti e dietro? per quale ragione? la 700 direi che corrisponda a una 29", ma la 650 che misura è?

Aldone ha detto...

fede, significa che la taglia 43 ha le ruote più piccole da 650c

Federico Ferrari ha detto...

Per fortuna che c'è sempre qualcuno più sveglio che aiuta a capire... grazie

Anonimo ha detto...

Bella la fuji, pero mannaggia,perchè, senza far polemica, noi compriamo bici americane, i giapu comprano italiano gli americani compran tutto, e poi i vecchi telaisti chiudono bottega!! cerchiamo, perche ci sono, bici made in Torino VI SPIEGO UN TRUCCO,le bici non si comprano nei negozi, si comprano dai ciclisti,se vuoi una bici da corsa, basta andare dove si incontrano e chiedere, per la pista idem, basta chiedere.
tutti presenti il 14, pista o non pista, gomma o non gomma, de legno non si bucavano.....

Anonimo ha detto...

Ma non saprei in generale, ma posso raccontarti la mia esperienza. Volevo provare il mondo delle ss. Sono andato da un noto venditore milanese, specializzato nel settore. Mi ha proposto due telai fatti interamente in Italia in modo artigianale. Tutti e due molto belli. Il costo, però, per un montaggio standard (cioè non troppo diverso da quello della Fuji che ho preso) erano rispettivamente di 850 e 1100 euro. Ora io la Fuji, recapitata a casa, la pago 335 sterline (circa 371 euro). Per quanto mi riguarda ecco spiegato il mistero. ciao

Gattonero ha detto...

...basta non fare come questo quà:
http://i103.photobucket.com/albums/m136/andreagattonero/Bikes/tech14.jpg
.....!
Una cosa da valutare attentamente: con la pressione elevata delle coperture strette (dai 7 ai 9bar), ogni più piccola imperfezione nei bordi della copertura che viene messa all'interno, possono essere causa di foratura. E' bene ripassare bene i bordi privati del cerchietto, con un taglierino; ed ispezionare di frequente la camera d'aria e sostituirla quando presenta screpolature

riki80 ha detto...

Prova questa...


http://www.increvable.com/images/aaaimages/popupimage/racer.jpg

si sono pesanti ma puoi skiddare a vita.

Giuseppe ha detto...

Anche io fino a 4 forature in un giorno ho preso le Victoria sono quasi 2 anni niente forature, mi scordo di portar dietro i tip-top