martedì, febbraio 26, 2008

Manubri "con le corna"


Una delle cose che forse colpiscono di più la prima volta che si guardano le fisse sono i manubri a corna di bue o bullhorn o da crono.
Questo perchè questi manubri difficilmente si vedono in altri contesti se non nel triathlon e nelle gare a cronometro dove però sono accoppiati a delle estensioni che li fanno apparire molto differenti.
Il manubrio "con le corna" è un'ottima soluzione per una fissa cittadina.
In un utilizzo prettamente urbano la cosiddetta "presa bassa" di una piega da corsa o da pista è difficilmente utilizzabile perchè costringe ad una posizione troppo bassa che non permette una visuale corretta; il vantaggio principale di montare un manubrio di questo tipo viene quindi perso.
Il manubrio dritto da MTB è un po' limitato perchè consente una sola posizione delle mani.
Il crono invece permette di utilizzare la parte orizzontale in condizioni "normali" e le corna per una posizione più aerodinamica e per spostare il peso in avanti quando si vuole per spingere in piedi sui pedali, e su una fissa, cosa molto utile per il surplace o gli skids.

I manubrio crono sono poco diffusi e non facili da trovare, una soluzione semplice ed economica è girare e segare (flip 'n' chop) una normale curva da corsa (che si trova facilmente usata a pochi soldi), meglio senza scanalature per i freni; anche se il risultato non è all'altezza degli prodotti specifici.

2 commenti:

davmo ha detto...

grazie aldone
questo post prprio mi è utilissimo

che uno degli ultimi tasselli che mi manca per comporre il mio puzzle a due ruote è proprio questo

se mi confermi che non sono molto diffusi e quindi di difficile reperibilità, mi consolo...

Infatti utilizzerò quello che oggi ho scoperto chiamarsi flip 'n' chop...MA NON è CHE QUALCUNO HA UNA VECCHIA CURVA (senza scanalature, please) DA SVENDERMI?
(ps: sono di monza, milano...se la curva è a roma, esempio...ci perdo in spedizione).

Altra questione: me se poi la verniciassi una curva? (da un amico carroziere, per capirci) Dite che sull'alluminio regge?

giuseppe ha detto...

L'alluminio come tutti i metalli si possono verniciare basta metterci un fondo per le vernici (il tuo amico carrozziere non sbaglierà di sicuro), però posso darti dei consigli: l'alluminio è bellissimo sia lucido a specchio che sabbiato.
Tutto dipende dai gusti!! Ciao e buon lavoro.