giovedì, febbraio 07, 2008

...


Non ho voglia di scrivere, un po' perchè sono molto stanco un po' perchè mi sembra che qualunque post normale sia irriverente dopo quello sulla morte di Sheldon, così faccio un giro sulla Fixed Gear Gallery e c'è la foto di una delle bici di Sheldon, un tandem marchiato Piccio, ho già avuto modo di scoprire che spesso i nomi delle bici italiane vengono storpiati sulla FGG, la bici non è una Piccio, ma una Picchio, un famoso telaista di Torino ora in pensione, il telaio è stato saldato nella mia città.
Ci sono un sacco di storie su Picchio e su altri telaisti di Torino, storie di pazzi che ti costruivano la bici come piaceva a loro, mica a te che la compravi, e alla fine la compravi lo stesso perchè il prodotto era veramente fatto col cuore, perchè eri certo che era perfetta, perchè se non era perfetta non te la vendevano.
La bici della foto è ovviamente una fissa, la mia passione, ed è un tandem, perchè, anche se scrivo sempre io, in realtà non sono solo, ci sono la mia fantastica moglie che mi sopporta e mi supporta sempre in quello che faccio (alleycat comprese) e il mio pupo che troppo forte ed è pazzo per le bici.

Addio Sheldon ... continuiamo a pedalare.

5 commenti:

charlie ha detto...

AMMAZZA QUANTA TRISTEZZA IN QUESTO POST!

Dai Aldone non credo che si possa commemorare un personaggio di questo calibro,con amarezza.

e poi ho imparato con gli anni che quando qualcuno parte per sempre bisogna solo augurargli buon viaggio e ricordarselo come l'ultima volta.

quindi non mi sento altro che augurgli "buon viaggio Sheldon".

il tandem è uno sballo, e "pedalarselo" ancora di più.

ma non c'è nessuno che ne ha uno per farmelo provare???

the show must go on

Anonimo ha detto...

Ciao Charlie, credo che Cricco abbia finito di montare il suo tandem fatto con la cricca della Stecca ...
Rombolo

Anonimo ha detto...

dai Aldone,per tirarti un po' su e visto che al Pupo piacciono le bici, ho un regalo da farti....una graziella mini da fissare!

ciao Dario

ett ha detto...

Non sono fissato (non ancora) e non conosco bene la figura di Sheldon. Mi informerò certo, ho visto la sua immagine in molti blog. Se merita tutta la Vostra (è mia) attenzione, avra certamente meriti per cui essere ricordato. Anche se sei triste e le nostre mogli sopprotano continua a scrivere, perchè io non posso fare a meno di controllare il tuo blog ogni giorno.

Unto dal Pignone ha detto...

Aldone, non credi di esser stato un po' incauto a pubblicare la foto di quel tandem?! C'è gente che soffre di cuore...