mercoledì, ottobre 04, 2006

Test Bike



Parlando con Oppi, un probabile futuro fissato urbano mi sono reso conto che la fissa per molti è un modo ancora sconosciuto, purtroppo io sono alto 1 e 88 e le mie bici sono inutilizzabili ai più.

Ho quindi intenzione di assemblare una "test bike" fissa per persone alte 170-175 cm; utilizzando il telaio da corsa della Olmo misura 52 centro centro che potete vedere nella foto.
La mia idea è di montarci delle ruote assemblate con mozzi Miche Pista a flangia alta (che sono più fighi) e dei cerchi anodizzati gialli a 36 raggi incrociati in terza per ottenere delle ruote indistruttibili per uso cittadino.
Gomme da 25 o 28 un po' più "cicce" delle classiche 23 da corsa.
Urge feedback per il manubrio (da corsa, pista o da mtb) e per i freni (li monto oppure no??)

Altre idee, come vorreste vedere montata questa bici? Ditemi la vostra opinione e cercherò di soddisfarvi!
La bici in questione sarà poi messa in vendita completa o a pezzi.

19 commenti:

Enrico Casadei ha detto...

Ottimo, secondo me.
Io ci ho messo un anno a rendermi conto che mi interessa la fissa, perché questa possibilità non l'ho avuta.
Mi chiamo fuori dal test, perché come Aldo sa (e ha visto) per me 1,70/75 è decisamente fuori portata (sono più alto o più basso??? Questo non ve lo dico...eh eh eh...).
Ma sta per nascere la mia, di fissa... non vedo l'ora...
Aldo, quando cominciamo??!! :)
enrico

Aldone ha detto...

Nel weekend cerco di passare a vedere il telaio e poi ti illustro l'operazione: "Pimp my bike" !!

riccardo ha detto...

Ciao Aldone, se posso dire la mia, credo che un manubrio da mtb sia più confortevole, per i più, io personalmente trovo molto scomoda la curva (seppur tagliata a corna di bue) che monto io, sarà che ho le spalle larghe, ma quella posizione stretta mi massacra le spalle!
Ho tre manubri mtb se ti interessano, un Cannondale, un Eleven e uno di marca sconosciuto.
Bella l'idea delle flange alte e dei cerchioni, connsiderami un eventuale acquirente!
Ma, a proposito, la fai così bella??? Per una test bike??? piuttosto ti do la mia che è un telaio quasi uguale!

zanna ha detto...

ciao A,
a parer mio per aumentare l'apeel dovresti usare una curva da corsa segata e girata all'insù, oltre che comoda è comunque un po "inusuale", come la fissa per altro.
freno anteriore di rigore, spece se la metti a dispisizio di novelli fissati.
ad ogni modo mi congratulo per la bella inizziativa e la disponibilità.

peace & beer zanna

mork ha detto...

ciao,
intanto complimenti per il sito e l'inizziativa poi passando alla test bike io suggerisco un max di spesa di €250,00 (massimo) ruote da corsa a copertoncino, manubrio dritto con reggi manubrio da €15 che può essere inclinato ed alzato in varie posizioni, e sella comoda e larga per chi non fosse abituato alla sella da corsa, in più ci sono delle manopole in gomma piuma da €2,50 che sono comodissime e poi per legge e tranquillità metterei tutti e due i freni. Un saluto mork (di Roma)

umberto ha detto...

intanto mi complimento con te x per il blog sempre aggiornato che ci offri: che mi piace un sacco (dato che è anche una delle poche risorse italiane sul fisso in continuo aggiornamento);premesso ciò ora passiamo all'analisi del tuo ammirevole progetto.
credo che il prezzo debba essere il più basso possibile in modo da rimanere anche coerenti con la filosofia di una bici essenziale e senza fronzoli. per lo stesso motivo io nn metterei i freni che causerebbero la sicura distrazione dei neofiti provenienti dalle bici classiche,che di conseguenza impiegheranno più tempo ad abituarsi a frenare con i pedali. per quanto riguarda il manubrio credo che sia un particolare talmente personale che lo lascerei alla discrezione di ogni singolo cliente.

lunatico ha detto...

io direi niente freni e manubrio curva in giù...gusto personale ovviamente!

alegiust ha detto...

Vorrei tanto provare l'ebrezza della fissa. Non ho capacità e tempo per farmene una, dove ne trovo una discreta a buon prezzo ?
I'm from San Giuliano Milanese

Aldone ha detto...

Aggiornamenti:
I mozzi dovrebbero arrivare entro la settimana prossima.
Ho lavato il telaio che era coperto dalla polvere ed ho scoperto che è nuovo (!) e bellissimo.
Per il manubrio pensavo di metterci una vecchia curva da strada Cinelli lasciata nuda (senza nastro) e, per il momento, senza freni; la guarnitura è una Campagnolo da strada usata, corona pignone e catena da 3/32"; pedali a gabbietta.
Appena possibile saranno pubblicate foto e ulteriori informazioni.

Anonimo ha detto...

Grazie, attendo maggiori info trepido nell'attesa di salire su una rotafissa e provare a diventare un rotafissaro metropolitano.....a presto.
Alegiust from San Giuliano Milanese

spiedo ha detto...

Aldone dobbiamo fare un bike swap prima o poi.... la mia è questa http://photos1.blogger.com/blogger/2454/2288/320/pista1.jpg

Aldone ha detto...

http://photos1.blogger.com/blogger/2454/2288/320/pista1.jpg

Spiedo, ma che f1ga è 'sta bici!!!!
Soprattutto quanto sei alto? il telaio è immenso!
Se decidi di venderla fammi un fischio!

spiedo ha detto...

Sono 1.93 e dovrei mettere un regisella più lungo per adattarla meglio alle mie gambe... E' un pezzo d'epoca ma trovato ancora nuovo! Quando passi da Cremona te la faccio provare....

leonardodimy ha detto...

ciao sono nuovo e mi interesso da poco alle fixed bike....sono alto 1.90 m,
mi piacerebbe molto provare ad averne una...quanto puo costarmi una fixed bike usata...in italia??
non riesco a trovare nulla...
grazie mille...la mia mail è
leonardodimy@yahoo.it
se sapete qualcosa o ne vendete una voi..per ora sono a milano poi mi dividero' tra lazio e abruzzo
grazie mille

Anonimo ha detto...

Ciao. Io possiedo una bici da corsa bianchi e avevo una mezza idea di farla fissa. Il problema è che i forcellini posteriori non sono orizzontali..e neanche verticali. C'è solamente un buco, aperto nella parte inferiore. Come una U rovesciata, ma non abbastanza lunga per tirare la catena.. C'è una soluzione? O devo mettere per forza un tendicatena? .. e nel caso, sarebbe una soluzione consigliata?

Aldone ha detto...

Mozzo eccentrico ENO, non c'è altra soluzione

Anonimo ha detto...

Ciao aldone, grazie della risposta.
Ho visto il mozzo di cui parli sul sito della white industries.
Come funziona? Come risolverebbe il problema?

ciao!!

Anonimo ha detto...

Tra l'altro ho sentito parlare anche della catena half link come possibile soluzione.. qualcuno sa dirmi se funziona?
Il mozzo della ENO costa un botto!!

Aldone ha detto...

L'eno è montato su un eccentrico quindi si può spostare avanti e indietro per ottenere la giusta tensione della catena, con una mezza maglia ottieni una tensione decente ma mai ottima