giovedì, agosto 26, 2010

Brakeless: a different breed

Ma i fissati senza freni sono davvero diversi da quelli "frenati"?
Quelli che girano brakeless sono più fighi, tosti, stupidi, bravi, poser, modaioli, appassionati rispetto agli altri?
Secondo me si, perchè ci sono mille motivi diversi per cui uno sceglie di non mettere dei freni meccanici sulla propria fissa, è indubbio che il "fa più figo" è uno di questi, perchè la bici è esteticamente più bella, perchè quelli bravi, quelli che si vedono nei video girano senza, perchè sui telai da pista, quelli veri, il freno non si può mettere.
Poi c'è il senso di appartenenza a qualcosa, boh, chissa che cosa poi :-)
E alla fine però scopri che girare senza leve sul manubrio è una figata, che è un modo diverso di andare che ti fa sentire più libero, che se ci sai andare non è più pericoloso, anzi, il costante controllo e la consapevolezza di dover impegnarsi per frenare aumenta il livello di attenzione, vedi meglio il traffico e gli ostacoli e hai un controllo totale del mezzo.
Senza freni fa figo, si, ma nessuno a questo mondo si vuol sentire sfigato, alla fine se uno inizia a girare in fissa, con o senza freni, E' perchè fa figo, qualunque cosa si intenda per "figo", sarebbe altrimenti più comodo spostarsi con una citybike col cestino di vimini davanti, se non altro si eviterebbe la schiena perennemente sudata a causa della indispensabile messenger bag.
E' stupido, forse, ma ci sono tante cose stupide nella vita, come coprirsi di piercings o di tatuaggi, bere alcolici, fumare, passare il tempo davanti alla tele, ore in auto in mezzo al traffico, scannarsi per il risultato di una partita di calcio, chiudersi una una palestra, lavorare, dormire troppo, dormire troppo poco, la lista è infinita ... alla fine passiamo la maggior parte del nostro tempo a fare cose che possono essere considerate stupide, in buona parte anche pericolose a breve o a lungo termine, almeno questa è divertente :-)

19 commenti:

RoBbEn ha detto...

E alla fine però scopri che girare senza leve sul manubrio è una figata, che è un modo diverso di andare che ti fa sentire più libero, che se ci sai andare non è più pericoloso, anzi, il costante controllo e la consapevolezza di dover impegnarsi per frenare aumenta il livello di attenzione, vedi meglio il traffico e gli ostacoli e hai un controllo totale del mezzo.


ok tutto quello che hai scritto,ma se qualsiasi mezzo persona o animale ti tagliano la strada inavvertitamente, o sbucano all'ultimo momento da dietro un angolo,senza freni cosa fai?
se skiddi e ti si rompe la catena, che cosa fai se sei senza freni?

Aldone ha detto...

argomento del cazzo, se un gatto ti esce a qualche metro ti fermi tranquillamente anche brakeless, se ti esce a meno di un metro non ti fermi con nulla, se si rompe la catana per esperienza comunque la bici rallenta (perchè prima di rompersi comunque la ruota si è bloccata) e puoi sempre mettere il piede sulla ruota.
e poi gli ostacoli si possono ANCHE evitare, non è che bisogna fermarsi sempre e comunque per forza.

duciolino ha detto...

non sarebbe più semplice avere anche il freno davanti, che se vuoi lo usi, e se vuoi no.
cosi il giorno che non riesci ad evitare l'auto che ti taglia la strada invece di ammazzarti magari ti spacchi solo un braccio!

Aldone ha detto...

no, semplicemente perchè il freno o lo usi sempre o non lo usi mai.
l'unica volta che in fissa sono andato a sbattere, tamponandola, contro una macchina che mi ha inchiodato davanti, avevo i freni.
Stavo provando a girare "brakeless" coi freni, così al momento del bisogno non ho saputo se frenare coi piedi o con le mani, il risultato è appunto che ci sono andato a sbattere.
Da quando i freni li ho tolti non ho sbattuto (ancora) contro nulla.

RoBbEn ha detto...

quando sei in emergenza ti stampi se sei senza freni, se quando avevi i freni è stata l'unica volta che hai tamponato,non so cosa dire, ma a tutti quando sono in pericolo, sia in bici che in moto che in macchina viene da frenare.
il discorso del mettere il piede sulla ruota, nel caso si spezzasse la catena sa molto di esperienza alla chuck norris.
sono mie opinioni non argomenti del cazzo.
io rispetto le tue opinioni, nonostante a volte scrivi cazzate(tipo questa).fosse come dici tu andrebbero tutti brakeless, e la normativa non prevederebbe l'uso del freno!

stefano ha detto...

per esperienza sono assolutamente d'accordo con aldone, se si sa come utilizzare la bici senza i freni non è affatto pericolosa!o lo è in egual misura ad averli...

ska ha detto...

"Da quando i freni li ho tolti non ho sbattuto (ancora) contro nulla."

(ancora) contro nulla ... :)

w il sensa fren!
sto imparando ad andare sensa fren in questo caldo e poco caotico agosto...guardo tutto ciò che ho intorno nel raggio di 50/70 metri almeno...prima poco nulla.

Enrico ha detto...

Aldone, sai bene come la penso quindi non mi dilungherò.
Però non mi dire che se si spezza la catena basta "mettere il piede sulla ruota"... non ci chiamiamo tutti Massan e nel traffico non è proprio una manovra immediata.
E poi la bici senza freni è TROPPO illegale. Non lo auguro a nessuno, sia chiaro, ma cosa pensi di fare se ti cilindrano e poi pretendono di avere ragione perché eri senza freni?

stefano ha detto...

sono d'accordo con aldone se si è abituati e guidare senza freni utilizzando i pedali in modo saggio la bici non è più pericolosa di quelle coi freni in situazioni limite.

Aldone ha detto...

robben , tu parti dal presupposto che se senti l'impulso di frenare ti viene da tirare una o due leve sul manubrio, ma questo NON è un istinto primordiale, è solo la tua (e di altri) abitudine, se vai brakeless NON hai questa abitudine e per frenare usi i piedi, come faresti camminando e questo si che è un istinto primordiale.
Un bimbo privo di condizionamenti su un triciclo per fermarsi usa i piedi NON le mani.

RoBbEn ha detto...

@ aldone
sulla storia del bimbo in triciclo posso darti ragione..

però..

hai mai visto tricicli coi freni?
hai mai visto bimbi andare oltre 20/30 o piu km/h?
hai mai visto bimbi in triciclo nel traffico?

il paragone sull'istinto primordiale ci sta, ma non credo che c'entri molto in questo discorso!
poi per carita, puoi mettere giu i piedi, ma quanti sono caduti perchè non sono riusciti a sfilare il piede dalla gabbietta o strap?
girare brakeless ti fa aumentare l'attenzione solo xke in principio giassai, che al primo passo falso sei fottuto,e se ti va bene ti sbucci un ginocchio, ma se ti va male ci puoi rimettere anche qualcosa di piu grave..

Aldone ha detto...

Robben evidentemente non hai mai visto un bimbo che impara ad usare il triciclo, anche quando è passato alla bici con le rotelle mio figlio prorpio non capiva che c'erano le leve, oltre a non avere la forza per tirarle, tanto che alla fine gli ho fissato la bici, almeno si fermava ... in skid a 2 anni con le rotelle e senza gabbietta

Alessandro ha detto...

Parlare di istintualità ha poco senso. Se sei auto e vedi una pietra che stra per colpire il parabrezza, ancestralmente porteresti le mani davanti al viso, a protezione. E il risultato non sarebbe piacevolissimo.
Triciclo, bambino, tutto vero, ma esiste l'evoluzione. Che non sempre vuol dire assecondare la massa, può anche essere funzionale alla vita.
Bici senza freni, bellisime, a volte utili. Di sicuro i tempi di frenata sono diversi da quella con freni tradizionali.
E "difenderla a priori" è azione poco utile, sicuramente non intelligente.

Aldone ha detto...

anche attaccarla a priori senza conoscerla ha poco senso

Alessandro ha detto...

Hai perfettamente ragione, a me piace molto, concettualmente, dico solo che i tempi di frenata non sono certamente gli stessi.
E che ogni genere di bici ha una funzione specifica.

groucho89 ha detto...

io vorrei che fosse figo anche mettere un cestino sulle fisse..per evitare il sudore sulla schiena

il piede sulla ruota se ti si spezza la catena non è utopico ma UTOPISTICO!

giro senza freni perchè mi piace come stile di guida e ovviamente "fa figo"

sto pensando di rimontarne uno perchè purtroppo non sono sponsorizzato ne dalla continental, vittoria o schwalbe che sia

andy para ha detto...

dunque, non sono Massan, nè chuck norris, giuro, sono un fissato dilettante. quando mi è scesa la catena, a Milano, in corso Venezia angolo via Palestro, alle 4 di pomeriggio (per chi non lo sapesse, è un modo come un altro di dire "ero in mezzo al traffico ed era pieno di gente, non alle 4 di notte in aperta campagna"), la mia PRIMA reazione, istintiva e incontrollata, è stata mettere il piede sulla ruota posteriore. mi sono fermato prima del semaforo, non ho urtato nulla e nessuno, sono sceso, ho rimesso a posto il tutto e sono ripartito. Per voi sarà utopico, assurdo, leggenda metropolitana e quant'altro, ma secondo me non avete idea di che cosa state parlando e potevate evitare di dirlo.
Giro brakeless dall'inizio (lo ammetto, ero un cinno, l'ho fatto x scelta estetica, per non forare una forca particolarmente bella), a Milano, faccio qualche alleycat, e non solo non sono mai volato, ma non ho mai nemmeno rischiato incidenti. sono superman? non credo... banalmente, si può girare brakeless anche senza essere messenger di NY. e se cade la catena, un bel calcio rotante sulla ruota e via!

tandy ha detto...

PS: con il mio commento precedente non intendo ovviamente dire che bisogna per forza girare con o senza freni. Semplicemente dicendo:"io giro come voglio finchè mi va perchè sono capace anche di fermarmi senza freni" avresti dato sicuramente una motivazione più ragionevole e legittima.

D.stroy ha detto...

Yo, non ho letto tutte le risposte ma scorrendo non ho visto nominare la BMX manco una volta. Nessuno ha pensato che la stragrande maggioranza dei bmx riders moderni gira quotidianamente brakeless, e con brakeless intendo che al massimo usi i piedi per frenare. Vado in bmx da parecchio, e vi assicuro che solo provare quelle degli altri brakeless mi fa cagare sotto, detto questo posso garantirvi che la fissa non è la stessa cosa. Certo l'imprevisto c'è sempre, ma se devi prendere sotto qualcosa o andare a sbattere stai certo che il botto lo facevi pure con la bdc. Consiglio: fatevi un giro con una bmx brakeless appena avete l'occasione, la fissa non vi sarà mai sembrata così sicura!