venerdì, agosto 07, 2009

Regole d'oro per il fissato moderno (parte prima)


Ovvero quello che non potete non fare se volete essere un vero fissato.

1- Aprire un sito o un blog, si può fare anche se non avete ancora la fissa, se non sapete cosa scrivere basta ripostare quello che trovate sugli altri blog in rete
2- Assolutamente NON montare i freni e sostenere che la fissa ha senso solo se brakeless, non importa se non sapete come fermarvi, l'importante è apparire, se non riuscite in alcun modo ad infilare i piedi nelle gabbiette, piuttosto usate i pedali liberi anche a rischio della vita.
3- Affermare continuamente che non c'è nulla di superiore a correre nei velodromi (anche se non ci avete mai messo piede dentro), possibilmente lasciando intuire un passato da pistard, raccontando di parenti che han corso con Maspes e fotografando la vostra bici davanti al Vigorelli.
4- Snobbare i tricks, gli skids, etc. come inutili giochetti insensati con una fissa; in questo modo entrerete subito nell'elite dei pistard urbani e nessuno si accorgerà che fate fatica a stare 20 secondi in surplace (che è un trick e a voi i tricks non piacciono)
5- Bollare alleycat, premi, sponsor, etc (BFF compreso) come inutili americanate che sviliscono la purezza della fissa urbana, ottima scelta perchè in questo modo non dovete rischiare di mettere in gioco la vostra credibilità partecipando e soprattutto non vi dovete sbattere per organizzare cose ed eventi.

ogni riferimento a persone reali NON è puramente casuale
Nota: come al solito questo genere di post scatena i soliti commenti, ricordo che insultare nascondendosi sotto un "Anonimo" non è precisamente segno di coraggio e "palle".
Evidentemente se da così fastidio che io scriva certe cose vuol dire che ho ragione.

16 commenti:

Dane ha detto...

Bravo Aldone, adesso che hai svolto una ricostruzione di parte (e quindi palesemente falsa: perchè non hai citato il link di dove è nata la querelle?!...) il tuo ego sarà pienamente nutrito.....

Aldone ha detto...

ti sei sentito tirato in causa, che strano perchè il post non fa riferimento a nessuno in particolare, evidentemente hai la cosa di paglia

Dane ha detto...

Eh già, il post non fa riferimento a nessuno.....già, già.....ma come sei scaltro.....

valerio188 ha detto...

Aldò ma stai scherzando???
Come fai a dire che il post non fa riferimento a nessuno in particolare???

Te stesso hai scritto "ogni riferimento a persone reali NON è puramente casuale"

Voglio vedere se questo di commento me lo pubblichi, già ne ho scritti altri due e nessuno dei due me l'hai pubblicato!!!

Aldone ha detto...

il post non fa riferimento a nessuno in particolare, e nello stesso tempo si riferisce a più persone diverse, se qualcuno si sente tirato in causa mi spiace per lui

valerio188 ha detto...

Che tenerezza!!!

Anonimo ha detto...

B'e' visto il blog http://pistamania.blogspot.com
il profilo mi pare azzeccato.....

ilsegre ha detto...

sono un fissato urbano ma:
1)non ho un blog
2- ho il freno anteriore
3-ho corso al vigorelli... e da qualche parte ho pure la foto!
4- snobbo in tricks solo perchè nn sono capace e non ho tempo, voglia e capacità fisica di impararli(sopratutto il surplace, avendo dei problemi all'organo dell'equilibrio)
5-le alleycat sono belle, e divertenti ma un po troppo commerciali era bello quando si correvano le velocity solo per la gioia di quei momenti e la gloria effimera...
e cmq non solo sono un fissato urbano viste le partecipazioni a Mi-To e Mi-Ve.
Comunque è bello ripassare di qua dopo tanto tempo e scoprire che non sei cambiato di una virgola, se non altro sei fedele alle tue idee e questo è un bene...

h2oxtutti ha detto...

@Ald1; apprezzo il tuo impegno nel diffondere il verbo silenzioso del pignonefisso, alle volte però non capisco delle tue prese di posizione.
Personalmente credo che il bello della bicicletta stia nel fatto di riportarci tutti ad essere un po' bambini, rinnovare lo spirito e riavvicinarci all'ambiente circostante, compresi gli altri ciclisti.
Per quel che mi riguarda giro con il fisso perchè mi piace il continuo movimento e il tipo di percezione della strada che mi permette, lo faccio senza usare telai e componentistiche ad alto costo, lo faccio in sicurezza perchè le bici sono manutenute, lo faccio in controtendenza perchè uso telai da donna, da uomo, co e senza il portapacchi, lo faccio in via non esclusiva perchè alle volte uso bici a ruota libera, singole o con il cambio, da carico da corsa, MTB e quant'altro.
Non partecipo ad Alley perchè vicine non se ne organizzano e non mi va di sbattermi per organizzarne, mi basta una pedalata veloce con gli amici di pedale dopo una birra, qualche scatto da semaforo a semaforo e catazzelle del genere, giusto per giocare.
Per il resto accetto che ognuno faccia un po' come gli pare; alle volte leggendoti ho quasi l'impressione che pur non volendotela prendere con nessuno in particolare, alla fine hai dei piccoli scontri con qualcuno in particolare e tendi a toglierti dei sassi dalle Vans.
Cordialmente,
M!!!

Monsieur Khaos ha detto...

Il blog di Aldone è una figata!
Una volta lo leggevo sempre per imparare un sacco su questioni tecniche e utilità fissose.
Adesso che ne so abbastanza e che ormai Aldone ha sviscerato tutta la dottrina fissa, posso sempre passare e leggermi quelle 2-300 righe di polemica delirante.
Rinnovo il mio abbonamento al blog per il 3° (4°?) anno di fila!

delma ha detto...

hai dimenticato che il blog deve preferibilmente essere scritto in inglese maccheronico.... (engrish)

FiXMaX ha detto...

Que pasa? oh ragazzi non posso lasciarvi un paio di settimane (per girovagare in bici) ché mi combinate un po' di casino? che mi son perso?

quoto Mr.Khaos - ma tanto già so che Aldone ci ha ragione
Duri&Puri neh?! ;-)

MaX

theoriginalbadboy ha detto...

Che dire?
Sto sempre dalla tua uomo.

riky76 ha detto...

1- non ho un blog, e non saprei neanche come farrlo
2- corro a busto garolfo e mi diverto come un bambino
3- giravo con il freno, ora con il telaio nuovo non ci sta più, faccio molta più attenzione di prima, molta molta
4- non son buono a fare i trick, perchè sono una schiappa, non ho mai imparato ad andare in skate/snow-board, ed ammiro ed invidio tutti quelli che ci riescono, davvero.
5- non ho ancora partecipato ad una alley, ma con il tempo verrà anche quella, ma mi attira di più la mi-to o la mi-ve
ciao bello,
riky76
(quello che non vuoi che ti scocci più con inutili sms...)

Diego ha detto...

non sono pratico di bici, ma il post è serio o ironico?

pipegang ha detto...

io quoto aldone perchè è vero ciò che dice.
Detto questo, non dimenticatevi però che il bello della bicicletta è che ognuno se la fa. come la sente più sua.
Quindi non giustificatevi e pedalate come e dove volete.
Ah dimenticavo volere è potere, quindi basta credere nelle cose e tutto si realizza, anche se a piccoli passi.

bozo