giovedì, dicembre 06, 2007

Prezzi telai da pista


Questo telaio Colnago negli Stati Uniti si venderebbe ad una cifra tra i 700 e i 1000 dollari, che al cambio attuale significa tra i 500 e i 700 euro.
Come termine di paragone un telaio "generico" in valide tubazioni in acciaio costruito oggi costa in Italia 350-400 euro verniciato monocolore.
Ovvio che tutti noi e sottolineo tutti, soprattutto chi scrive, vorremmo spendere pochissimo, anche meno, per una bici bellissima, ma purtroppo la roba bella costa.
Ovvio che si può fare una valida fissa anche con un vecchio telaio da corsa con pochi soldi, ma non è questo il punto.
La domanda è: qual'è il prezzo "giusto" per un telaio come questo, usato, ma in condizioni ottime, oggi nel nostro paese?

13 commenti:

Anonimo ha detto...

bellissimo.....è quello che sto cercando!!!un colnago da pista con i colori Mapei!

secondo me, il prezzo giusto sarebbe 200 euro....i soldini con cui ti comperi un bel telaio acciaio con forca.

cosa ne pensi?

ae

Ale ha detto...

non discuto la qualità costruttiva etc... ma le grafiche Colnago mi hanno sempre fatto rabbrividire.
Se me lo regalassero, la prima cosa da fare è una bella verniciata di bianco, senza marchi... pulitissimo

ett ha detto...

Forse vale la regola che vale per tutti i prodotti: "Non si compra il telaio, si compra il marchio". Mi chiedo quanto mi sarebbe piaciuta la mia BC se non fosse stata una Cinelli...

nicola ha detto...

mmm...qui oltre al telaio quello che paghi è la scritta colnago.
secondo me 200 euro sarebbero sufficienti.
quello che mi fa incazzare è che comunque, a detta di molti, i telai da pista li trovavi nella spazzatura, fino a qualche tempo fa,
(fino a poco tempo fa neppure bicimania sapeva cosa fosse una fissa), mentre adesso se non cacci fior di soldi non ti porti a casa nemmeno i rottami.

Mork ha detto...

Allora, essendo io il felice possessore di un telaio colnago master da pista costruito su misura e su mie specifiche nel 2006 vi posso dire che anche se il telaio master da pista non viene più costruito su richiesta viene ancora prodotto ad un prezzo che varia tra i 1400 euro in misura standard e i 1600 su misura senza forcella? Non mi criticate poiché i soldi li ho avuti quando una macchina mi ha investito rompendomi il mio precedente telaio. E poi le passioni so passioni.

Aldone ha detto...

Nicola, si chiama legge della domanda e dell'offerta.
Nessuno vuole telai da pista? I telai vendono buttati o svenduti a pochi euro.
Molti vogliono i pochi telai rimasti? Il prezzo sale.
Ci sono appassionati che assolutamente ad ogni costo vogliono proprio quel telaio di quella particolare marca? Il prezzo sale ovviamente ancora di più.

Anonimo ha detto...

il prezzo 'giusto' non esiste.
il prezzo lo fanno la smania (passione?) del compratore e l'astuzia commerciale del venditore. finché c'è gente disposta a spendere il prezzo sale. per 200 euro solo 3-4 anni fa vi portavate a casa la bici completa, gruppo campagnolo e ruote. togliete a quel telaio il suo marchio e non lo vorrà piu' nessuno. meglio un onesto telaio nuovo e anonimo.

Phabio ha detto...

Allora vediamo...
Aldone dice che un buon telaio generico monocolore nuovo costa sui 350/400 euro.
Nel caso di questo Colnago, analizzato nell'attuale situazione in Italia bisogna considerare dei "valori aggiunti".
1. il nome Colnago (+€).
2. più colori (+€, anche se personalmente la trovo una colorazione imbarazzante)
3. usato (-€, in buono stato -30%?)
4. telaio da pista in un momento in cui il telaio da pista è di moda (++€!)

Bah... secondo me per 200€ vi portate a casa la forcella!

Aldone ha detto...

Colnago non è solo un nome, significa che il telaio è fatto con tubi particolari, una bici in acciaio non è necessariamente uguale ad un'altra bici in acciaio, esistono decine di tipi di tubi, anche della stessa ditta. Un telaio risponde in modo ben diverso se è costruito con tubi a spessore uniforme o differenziato, a doppio o triplo spessore.
Alcune ditte "generiche" usano tubi dello stesso spessore per tutte le taglie, altre usano spessori diversi per taglie diverse.
Un "nome" significa (o almeno dovrebbe significare) che il telaio è fatto "a regola d'arte".

Mork ha detto...

Attenzione però ai marchi famosi che disegnano il proggetto nel paese d'origine (es. Colnago x l'Italia) ma che poi fanno produrre l'oggetto a Taiwan. Questo è valido per la gamma di ingresso di Colnago (ma che comunque costa non poco) ma anche per moltissime altre ditte.
Se proprio volete una Colnago poi accertatevi che sia stata fatta a Cambiago.

drago ha detto...

è quantomeno auspicabile che un prodotto marchiato colnago (a meno che sia un falso) sia 'fatto a regola d'arte'. molto meno probabile invece che sia 'fatto a cambiago'. pura illusione che sia stato saldato o anche solo rifinito dal 'sciur ernesto'. tutti i telaisti italiani che sono sopravvissuti alla fase artigianale e non hanno chiuso bottega ma sono invece diventati industrie, hanno sempre utilizzato i cosiddetti 'terzisti', che prima di stare a Taiwan stavano da noi, prevalentemente in Veneto. alcuni ci sono e lavorano ancora.
un telaista che costruisce per un grosso marchio è in grado di farvi lo stesso telaio, con gli stessi tubi e la stessa geometria, ad un costo ovviamente inferiore.

Mork ha detto...

X Drago, Fortunatamente solo alcuni telai Colnago di aluminio e pochi in carbonio + la linea MTB sono fatti a Taiwan anche se a regola d'arte e negli stessi stabilimenti che costruiscono anche per Giant. Gli altri li fanno ancora a Cambiago. Te lo posso confermare e garantire.

M's w ha detto...

Cari ragazzi,
sono un appassionato di bici poco esperto di tubazioni, ma certi commenti mi paiono un po fuoriluogo!
A parte la livrea che può piacere o meno, stiamo parlando di telai fatti da artigiani, con tubazioni columbus per colnago ovvero con sezione a quadrifoglio, non parliamo di un telaio industriale ne tantomeno cinese.
Ergo quanto costa farsi fare un telaio su misura con tubazioni columbus? ovviamente il marchio aumenta il prezzo ma la qualità non è discutibile, questa è gente che ha inventato la bici per tanto un telaio da pista come questo nn mi sento di dire che valga 200€ poi il costo è un altro discorso ma per fare un telaio nn ci vanno 5 minuti e un telaio pista colnago nn lo salda di sicuro un principiante!
La qualità di prodotto si paga perchè e prodotto da telaisti di qualità!io nn me lo posso permettere ma questo è un altro discorso
Ciao Matt