domenica, ottobre 21, 2007

And the winner is ...


Dario, secondo e terzo a pari merito Marco "Pepperoni" e Roberto "Rombolo", i quali hanno poi anche vinto rispettivamente Trackstand e Slow Race.

Gara bella cattiva, partenza da Piazza Castello, 6 checkpoint: monumento Fausto Coppi davanti al Velodromo (con arrivo obbligato dalla passerella sul Po), stazione metropolitana Porta Susa (obbligatorio entrare da un lato e uscire dall'altro), Piazza San Carlo, interno castello medioevale dal Valentino, Cooperativa "il Triciclo" di via Arbe, Stadio Olimpico (ex Comunale) e infine arrivo al villaggio olimpico del Lingotto con arrivo obbligato attraversando la passerella pedonale sopra la ferrovia.
Partenza velocissima, su corso Regina Margherita i semafori fanno una bella selezione, il canadese Tim, davanti a me, si prende un rischio pazzesco con un rosso pieno, bello il primo check con inchiodata sulla ghiaietta; veloci verso Porta Susa, passo tra le auto e Charlie dietro di me mi urla e lo perdo, i binari del tram a Porta Palazzo sono davvero infidi, giro al Rondò della Forca e sono alla stazione, Max mi da il biglietto sotto lo sguardo perplesso del bigliettaio della metro.
Troppo traffico in centro, mi blocco per piazza San Carlo, per il Valentino è invece una passeggiata, bellissimo l'ingresso al castello; qui decido di rientrare nei panni di "organizzatore dell'evento" e andare con Michele "ibcbulk" direttamente all'arrivo.
Il primo a comparire, tutto solo, è Dario, dopo poco Tim che però non arriva dalla passerella e quindi deve rifare il giro, secondo e terzo appaiati Marco "Pepperoni" e Roberto "Rombolo" che hanno praticamente fatto tutta la gara insieme.

11 commenti:

ubik ha detto...

Ho messo online alcune foto scattate alla partenza e al checkpoint #6 (davanti allo stadio olimpico) dove ho stazionato aspettando chi gareggiava... sono arrivati al mio checkpoint solo in 5!

Ecco le foto:
http://cycling.ubiks.it/ciclismo_urbano/checkpoint-6
http://www.flickr.com/photos/_ubik_/tags/alleycattorino071020/

Anonimo ha detto...

è stata una figata!!!

grazie ad Aldone per aver organizzato il tutto e ai ragazzi dei vari checkpoint....

ci vediamo sulle strade di torino e sul web!

Dario

charlie ha detto...

v'ho messo un paio di foto anch'io. il mignolo sta bene, un po steccato, ma con l'umore alto. è stato figo, come le bici di tutti. a presto


http://www.flickr.com/photos/32353904@N00/sets/72157602593070859/

Anonimo ha detto...

bel giro, complimenti!!!
complimenti ovviamente anche al vincitore. Aldone la bici arancione da sturbo! bella davvero.
un saluto a tutti!
tomi

m.aquila ha detto...

more photos here :)
più foto qui:

http://www.flickr.com/photos/ibcbulk/tags/alleycattorino/

michele/ibcbulk

Anonimo ha detto...

ciao ragazzi,
pur non avendo partecipato direttamente è stata davvero una bellissima esperienza!
veronica

Milk® ha detto...

Grande Aldone, probabilmente nn parteciperò mai ad un alleycat, ma vedere come ti dai da fare e ciò che "produci" aumenta ancora la mia stima nei tuoi confronti.
Ancora complimenti!!

Anonimo ha detto...

complimenti Aldone....sono sicuro sia stata una bella giornata da ricordare con un sorriso....

spero di incontrarti a Milano!!!

Antonio

Aldone ha detto...

Grazie per i complimenti Antonio, ma come io vengo a Milano per correre anche i milanesi potrebbero spostare il sederino per venire a Torino.

Anonimo ha detto...

Bella gara!!! Bella Torino ( sarà che la biciti offre una prospettiva diversa, avevo un ricordo più "grigio" della città). Bravo Aldone (e tutti i ragazzi dei check point. garzie!) Bello il tempo!(anche se mezz'ora prima della gara mi sono preso l'acqua).
GRAZIE Marco!!! x avermi guidato per la città (e se non fosse volato o non fosse stato centrato da una macchina -SULLA CICLABILE!!! - magari il piazzamento sarebbe stato un altro). Bravo Dario! E barvo Charli ( spero che il dito sia OK).
Rombolo

Anonimo ha detto...

hai perfettamente ragione aldone...
cosa posso dire?io ero sul lago a farmi un we di vacanze!

antonio