giovedì, luglio 12, 2007

Lucchetti Kryptonite


Sono arrivati!

Se siete interessati contattatemi via e-mail

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Aldone ciao a Tutti,
volevo dirti che il lucchetto va alla grande l'abbiamo subito utilizzato a Torino. E anche quà a Roma funge anche se i pali più nuovi sono di un diametro maggiore quindi palo+2telai non si possono legare. Ma basta un po' di fantasia...
ciao e grazie ancora!
Tomi

Anonimo ha detto...

volevo acquistare uno di questi lucchetti kryptonite x il mio scooter..vorrei sapere i prezzi x compararli cn gli altri.. grazie! manolo da Roma

Anonimo ha detto...

Ciao.
Io abito a Mestre (Venezia).
3 furti di bicicletta in un anno.
Ammetto che il lucchetto che ho utilizzato in tutti e tre i casi era evidentemente vulnerabile!
Mi dai un consiglio su i Kryptonite?
Sai dove li posso acquistare?
Si può ancorare bici e telaio?
Grazie
Gianpiero (Mestre)

Aldone ha detto...

Ciao Giampiero, mandami una mail, l'indirizzo lo trovi nel mio profilo, così ti spiego tutto

Anonimo ha detto...

CIao Aldone..sono di Torino e ti seguo sul tuo blog da tempo.Tralasciando i complimenti per il lavoro che svolgi, volevo chiederti cosa ne pensi dei lucchetti con antifurto a sensore di movimento della zoeman...li vende un negoziuo in centro e volevo sapere se erano validi, oppure conveniva magari prendere un lucchetto tradizionale...
Grazie di tutto

Aldone ha detto...

Le bici mi piacciono perchè sono semplici, già sopporto poco l'olio negli ammortizzatori e nei freni idraulici, figuriamoci l'elettronica.
Meglio un bel pezzo di solido acciaio :-)

Anonimo ha detto...

Grazie mille per l opinione...maaaaa la prossima alleycat?! quando la facciamo...mi piacerebbe partecipare perchè mi sono perso la prima...un saluto

Anonimo ha detto...

Ciao Aldone - Vedo nella foto che vendi le Kryptonite "New york" e "evolution series"... io da pochissimo ho preso una KryptoLok® series 2... che sarebbe la minore delle tre... volevo sapere se hai qualchè esperienza con quest'ultima... più che altro sono 30 euri di lucchetto e se è provato che fa schifo mi girerebbero un po’ le palle... grazie a te per il blog e a tutti color che partecipano…
stef

Aldone ha detto...

Il Kryptolok è il minimo per un livello di sicurezza accettabile, ovvio che più spendi e più il lucchetto è difficile da attaccare

mcceol ha detto...

Ciao, ho letto i vari post su furti e lucchetti.
Volevo segnalare questo prodotto con cui mi trovo bene e (toccandomi) fino ad ora non mi ha tradito.
Si tratta di un lucchetto con allarme, in pratica lo metti su e se qualcuno prova solo ad aprirlo, comincia a suonare con un sibilo tremendo per le orecchie (credo sia proprio questo l'obbiettivo: causare danni al timpano del ladruncolo....hi hi)
Pertanto va bene anche nella malaugurata ipotesi in cui manchi il palo dove agganciare la bici e quindi si lasci la bici fuori appoggiata davanti al negozio che so del pane.
La marca è la Zoeman li fanno in prov. di Vicenza e questo è il sito
http://www.zoeman.com/eb6.html

piccola curiosità: a leggere il nome si potrebbe pensare ad una ditta olandese......in realtà credo che il nome derivi dal modo dialettale di dire "giù le mani" e cioè "zò e man".

se può essere utile come segnalazione son contento.
ciao

tandy ha detto...

gli archetti zoeman si aprono come niente: il punto di blocco dell'arco è ampliamente visibile dai fori sul corpo. sconsigliatissimi.