giovedì, febbraio 15, 2007

La Graziella


La Graziella è stata per quelli della mia generazione la prima bici, pieghevole, in ferraccio schifoso, era l'unica bici che c'era in giro prima dell'avvento delle "bici da cross" o "saltafoss" alcune addirittura con le marce e la forcella ammortizzata con i molloni (ovviamente nè il cambio, nè la forca funzionava anche se faceva molto figo averla).
La Graziella è perfettamente fissabile visto che nasce monomarcia coi forcellini orizzontali rivolti in avanti, basta solo trovarne usa in buono stato ...

16 commenti:

spiedo ha detto...

Ne ho 4 in via di modifica.....vedrai!

Aldone ha detto...

stupiscimi ... intanto io una forse l'ho trovata

esa ha detto...

io ho una graziella "la bici più bella del mondo". pensavo fosse giunto il momento di fissarla per vari motivi
1)mi sto ammalndo di fissa
2)(s)fortuatamente si è rotto il freno dietro.

solo che non ho assolutamente come si possa fare.. qualche dritta dove la posso trovare?

Aldone ha detto...

x esa
Togli il freno posteriore con la leva e il filo.
Sviti dalla ruota posteriore il pignone libero (cioè l'ingranaggio dentato) e ci monti un pignone fisso.
"Abbondante colla vinilica" e il gioco è fatto :-)

Dino ha detto...

Ciao tutti avevo una graziella ma poi fu bunttata non so da chi oggi nel mercatino ho trovato una bici modello graziella (bianchi aquiletta) uao che bello tornarci sopra , mi ricordo quando c'era solo questa bici altro che mountain bike..sarebbe bello aprire un funclub di Graziella e similari....

Ale ha detto...

Cari amici fan delle grazielle, ieri ne ho comprata una modello aquiletta della bianchi a 120 euro. Che figataaaa!!!!!!!

Anonimo ha detto...

si e' bellissima , sono stato piu fortunato trovandola a 50 euro, comunque si e' bello passeggiare con questa bici la sella e' un po rovinata ma il bello e'che e' originale.

Anonimo ha detto...

cm posso regolare il freno dietro che non va? help meeee

Aldone ha detto...

il freno dietro può non funzionare per mille motivi diversi, è impossibile risponderti così al volo senza conoscere esattamente il problema

Anonimo ha detto...

ciao io ho finito ieri di restaurarne una modella susy con frenata contropedale.l'ho fatta bordeaux. appena posso vi posterò qualke foto.

Anonimo ha detto...

ciao proprio oggi mi han regalato una bianchi modello aquiletta qualcuno di voi sa dove posso aquistare qlke ricambio?

Anonimo ha detto...

ehi ci sono in commercio delle forcelle ammortizzate da poter montare sulla GRAZIELLA?

che grasso devo usare per ingrassare i cuscinetti a sfera?del mov.cent
ilario

Aldone ha detto...

Perchèèèè vuoi mettere una orrenda forca ammortizzata su una Graziella?????

* * S I L V I O * * ha detto...

Oggi finalmente ho comprato la GRAZIELLA ORIGINALE BIANCA s'impenna che è un piacere....
Ora posso vendere la legnano da 20' e la leri da 24' super vintage....

Ch4rlie96 ha detto...

ciao, ieri un amico mi ha regalato una graziella....
ho montato subito il manubrio di un aurelia, ora visto che i freni vanno non benissimo, vorrei montare il contropedale...
secondo voi di che misura lo potrei prendere?Vorrei qualcosa per divertirsi, non molto dura e non troppo morbida, qualcosa per non stancarmi molto; naturalmente mantenendo sempre la stessa corona all'anteriore...
ecco una foto:
http://img444.imageshack.us/i/1001659.jpg/

falsopersiti ha detto...

Scusate l'ignoranza...oggi a portaportese mi hanno montato un pignone fisso....solo che è più grande della ruota libera che c'era prima e quindi la graziella risulta più lenta (però posso andare all' indietro :D).
Che pignone dovrei prendere? (ruota da 20")