mercoledì, giugno 17, 2009

Attrezzi per lockring


Finchè i mozzi da fissa sono fatti con pignone e ghiera avvitati e non si passa in blocco ad uno standard migliore, è indispensabile, nell'officina di un fissato serio, un attrezzo specifico per le ghiere.
Varie sono le opzioni.
La più semplice è utilizzare una chiave per ghiere dei movimenti centrali, facilmente reperibile ovunque; per ottenere i risultati migliori, dal momento che le ghiere in questione sono più grosse di quelle dei mozzi, è utile agire di lima per scavare le parte concava vicino al dente di aggancio.
Soluzione migliore è una chiave dedicata, non facile da trovare, la più comune, si fa per dire, è il combo chiave/frusta di Shimano, anche se il top pare essere la pinza Hozan.
Se avete letto il libro "Il messaggero" di Travis Culley sapete cos'è il Yojimbo's Garage, da sempre la mecca dei messenger di Chicago, pare che il proprietario Marcus si sia stufato di attrezzi inadeguati a lavorare sui lockring e abbia creato la pinza definitiva, il bello è che con poca spesa potete farvela da soli e smettere di usare martello e cacciavite sui vostri poveri mozzi.

3 commenti:

MaX ha detto...

Io della HOZAN ho preso la C-205
Lockring Wrench (è doppia, non sapevo dell'esistenza della pinza C-203)
spesi circa 24€ (!) ma mi trovo benissimo sulla ghiera MICHE.
C'è chi usa Chiavi a Settore non specifiche per bici, magari snodate tipo Usag 282SN, ma forse costano anche di più..

Anonimo ha detto...

Dalla foto sembrerebbe un pappagallo molato per l'occasione.

Jas ha detto...

Cavolo hai indovinato, anch'io uso martello e cacciavite...=)