martedì, aprile 14, 2009

Cinelli Unicanitor


Il vintage è la nuova moda nelle biciclette, gran ritorno dell'acciaio su tutti i modelli, non solo a ruota fissa, e di tutto ciò che è vecchio, Cinelli nel catalogo 2009 presenta la riedizione della sella Unicanitor nata nel lontano 1962, una vera innovazione per l'epoca, la prima sella con scafo in plastica.
Il primo naturale pensiero è: "una sella in plastica sarà durissima e scomoda".
In assoluto, dire che una sella rigida è automaticamente scomoda è una clamorosa stupidata, una sella è comoda se il culo e le relative parti basse si appoggiano a dovere sopra, questo significa che se la forma è giusta, non importa quanto sia rigida sarà comoda; mentre se è sbagliata, può anche essere imbottita come un divano, alla lunga sarà scomodissima.
A me le selle rigide piacciono, per la cronaca la mia sella preferita è la Selle Italia SLR 135gr, l'ho avuto aggratis da un amico ciclista, un suo cliente l'ha cambiata perchè era troppo dura e gliel'ha lasciata in negozio.
Tornando alla Unicanitor, in effetti è rigida specie dove si appoggian le chiappe, mentre al centro è un po' più morbida, così non si schiacciano le parti intime.
Nel complesso la sella è più comoda di quello che si potrebbe pensare a prima vista, quello che non mi fa impazzire è che la trovo un po' troppo larga al centro, è un pelo più larga della Turbo di Selle Italia, considerata universalmente una delle selle migliori al mondo, e pedalando trovo la cosa un po' fastidiosa.
Bisogna trovare la sella con la forma che si adatti meglio al proprio culo e parti basse annesse e putroppo l'unica è provarla, non ci sono formuile magiche per trovarla al primo colpo.
Va detto che la notevole larghezza risulta vantaggiosa per stringere la sella per manovre tipo barspin.
La plastica con cui è fatta l'Unicanitor non sarà esteticamente piacevole cone il cuoio, ma non si rovina con l'uso, se cade non si spela e se la prendete bianca (e quindi si sporca come tutte le selle chiarissime) la si può lavare facilmente anche con prodotti aggressivi come il Cif, per farla tornare perfetta.

3 commenti:

riki80 ha detto...

quanti €?

Aldone ha detto...

intorno ai 50 euro

Matthias [aka cerrotorre] ha detto...

se uno cerca il vintage, forse meglio una San Marco della serie Vintage come la Concor, Rolls o Regal?