venerdì, marzo 30, 2007

Niente di nuovo


L'ultima moda dei "fissati" statiunitensi arriva dalle crew di MASH e Trackosaurusrex: il freestyle con le bici da pista.
Per rendere più facili le manovre in puro stile BMX sono necessarie alcune modifiche:
- Ruota anteriore più piccola da 650c per avere angoli più verticali, quindi bici più "nervose" e consentire manovre di "barspin"
- Attacco manubrio corto
- Manubrio riser da MTB

Un'idea innovativa? da questa foto di circa 100 anni fà non si direbbe

3 commenti:

Enrico Casadei ha detto...

ciao aldone,
mi hai beccato, alla fine...!!! quello nella foto sono io, da giovane... ;)

a parte gli scherzi.
leggendo questo tuo post mi è venuta in mente una cosa, che per carità può benissimo restare solo una proposta.
che ne dici di creare un glossario da inserire sul tuo blog? ad esempio mi viene in mente "barspin", ma anche "flip flop" "bunny hop", manubrio riser ecc.
vero è che se uno cerca su google prima o poi trova qualcosa.
vero è anche che esistono già dei glossari in gior per internet (ad esempio mountain bike community o altri...)
vero è ri-anche che è uno sbattone, e siamo tutti sempre impiccati come tempo.

ma verò è che i glossari che ci sono in giro (potrei anche sbagliarmi) sono per mountain bike, altri per bici da corsa, altri sono fatti male, altri sembrano fatti solo per persone che già quelle cose le conoscono (autoreferenziali, insomma).

quello che fate tu, slego e altri è però un misto, e presuppone conoscenze in diverse categorie; il ciclismo urbano (e la predisposizione di una bici per tale uso) va insomma a picchiare in un terreno di confine.
si potrebbe pensare a un glossario che contenga termini più "ludici" (i vari tipi di gara che si fanno, skid, foot down e chi più ne ha più ne metta), e soprattutto un elenco di termini tecnici (con relativa spiegazione a prova di cretino, e in questo potrei esserti utile io...) su tecniche di montaggio, pezzi, dimensioni dei mozzi, dei movimenti centrali, sul fatto che per esempio puoi montare una forcella da mtb su un telaio da corsa (si può?), differenze tra ruote da 650c, da 700c, ecc.

boh. sono stato fin troppo prolisso.
la mia, ovviamente, è solo un'idea buttata lì.

enrico

kppsm ha detto...

ok i trend..ma a me sta roba pare circo..
mi basta l'attitudine, i trick li lascio alle bmx.
da oltre oceano vedo sempre di più che chi si avvicina alla fixed proviene da ambienti action (sk8 ed altro) prediligento un approccio spettacolare ad uno più "personale"..
con questo non sono assolutamente un purista..
che dite?

Aldone ha detto...

Il fatto è che un termine come "barspin" definisce in maniera chiara una specifica manovra, "girare il manubrio" che sarebbe la logica traduzione in italiano risulta in realtà incomprensibile.

kppsm: ovviamente è circo ed è anche stupido, però è dvertente :-)