lunedì, settembre 23, 2013

Paleo Bici

In queste ultime settimane ci sono state le varie fiere di biciclette, Eurobike, Interbike ad infine l'ExpoBici di Padova.
Un sacco di entusiasmanti novità.
Oltre ai freni a disco sulle bdc, hanno inventato le fat bike (che esistono da anni, solo che fino a qualche mese fa non se la filava nessuno, e ora sono la soluzione ad ogni problema dell’umanità) e le ruote da 27.5” la più inutile misura della storia mondiale della bicicletta.
Sono sinceramente sempre più perplesso delle varie novità del settore.
Invece di produrre cose utili, siamo alla ricerca dell’inutilità.
Gironzolando in rete, mi è capitata sotto gli occhi la pubblicità della foto.
Io non sono un appassionato di bici d’epoca (altra “novità” sempre più di moda), ma la bici in questione mi ha colpito.
“New 1910 model”, vuole dire che stiamo parlando di una bici di 113 anni fa!
Fissa, senza freni, con un bel manubrio comodo e una sella in cuoio che fa sempre figo, certo il reggisella è un po’ strano per gli standard attuali, ma funzionale, ruote belle toste con gomme spesse antiforatura e insieme ti danno una borsa sempre in cuoio per portare gli indispensabili attrezzi.
Insomma una bici semplice, senta tante balle, utile per spostarsi ogni giorno senza sbattersi per la manutenzione.
Ehm, ecco potete smettere di fare quelle robe "innovativee" li, che chiamate bici e mettervi a fare dei mezzi utili tipo questa?
Possibilmente senza appiccicarci necessariamente parole tipo “retro”, “vintage”, “classic”, ecc.
Grazie

4 commenti:

gg1987 ha detto...

Chissà quanto valevano 17,95$ nel 1910, così, tanto per fare un termine di paragone.

Pierluigi Vernetto ha detto...

bici cosi' ne ho viste parecchie in india, sono dei portenti di praticita' , praticamente indistruttibili, e costavano sui 60 dollari. un altro mondo.

Aldone ha detto...

questo calcolatore parte dal 1913 (è il primo che ho trovato al volo)
http://www.coinnews.net/tools/cpi-inflation-calculator/

e dice che 18 dollari nel 1913 equivarrebbero a 425 dollari di oggi

C. ha detto...

Ma le ditte devono cercare di venderti qualcosa di nuovo (o di vecchio spacciato per nuovo) altrimenti come si fa a mandare avanti la baracca? Esempio stupendo le ruote da 27,5, quando da anni hanno abolito le 26 sul bdc da donna....