venerdì, dicembre 28, 2012

Torino ecomobile???

http://lastampa.it/2012/12/27/scienza/ambiente/e-torino-la-citta-piu-eco-mobile-d-italia-G55RBTrfZpkVy7dfOm7eSJ/pagina.html
"Se Torino è la più "eco-mobile" d'Italia,la vostra città in quale situazione si trova? vi sparano appena uscite di casa e le strade sono tutte sterrate??" - di AndBike su Fixedforum
http://www.fixedforum.it/forum/topic/36056-e-torino-la-citta-piu-eco-mobile-d%E2%80%99italia/
Non avrei saputo scrivere frase più azzeccata.

3 commenti:

Ignazio de simone ha detto...

Sarà ma, per quel che posso sperimentare tutti i giorni, Torino è piena di piste ciclabili per modo di dire. Sono generalmente in condivisione coi pedoni, di sovente terminano nel nulla e molto spesso sottopongono lo sventurato ciclista a pericoli supplementari rispetto rispetto persino alla normale rete viaria. Pedalarle per credere.

Pierluigi Vernetto ha detto...

guarda solo sto sabato sono andato in bico da Porta Nuova a Drosso lungo Cso unione Sovietica ed e' stata una esperienza deprimentissima, solo automobili in giro, ad ogni incrocio rischi la pelle. Amsterdam, Copenhagen, li si che le bici sono regine.

diellevu ha detto...

Mi chiedo ma Trento e Bolzano dove sono? Considerando il numero di chilometri di ciclabili che possiedono e alla mentalità "nordica" che hanno sempre avuto dovrebbero essere prime a pari merito. A me sembra uno di quegli articoli scritti per calmare l'opinione pubblica e dire che tutto va bene e alla fine tra un milione di euro che finisce nelle tasche dell'assessore e uno in quelle dell'onorevole c'è anche il tempo di fare una pseudo-pista ciclabile. A tutti quelli che vivono a Milano, potreste commentare la ciclabile ricavata sul ponte di Santa Rita? Oppure quella in Forze Armate o in Via Carducci? Trovo vergognoso che di una strada a tre corsie ne venga tolta una e dedicata alle biciclette senza protezione alcuna su strade dove l'automobile che va più piano sfreccia a 90 Km/h.