giovedì, febbraio 03, 2011

Qualche consiglio per le alleycat


Un'alleycat si corre principalmente per divertirsi, ma non bisogna dimenticarsi che non è un'allegra scampagnata, bisogna spingere sui pedali e tanto e, come per ogni competizione sportiva, ci sono alcune cose da non sottovalutare.
Tanto per incominciare in una alleycat, qualunque sia la formula, c'è un manifest, ovvero un foglio con segnati i checkpoints da raggiungere, che vi dovete portare appresso tutta la gara, far timbrare, firmare, a volte dovete prendere appunti, scrivere delle cose, in ogni caso è un semplice foglio di carta che dovete portare all'arrivo, pena la squalifica e dovete tirare fuori più volte durante la gara.
Pensate ad un posto COMODO dove metterlo: dove sia comodo da prendere, sia protetto, non si rovini troppo e non lo perdiate ... e portatevi dietro anche una biro.
Di solito c'è sempre qualcuno che perde il manifest, magari ha anche corso bene, ma purtroppo la gara non può essere considerata valida, un'alleycat è la simulazione del lavoro di un corriere in bicicletta, pensate che a qualcuno interessi se il corriere arriva in tempi brevissimi a consegnare dal cliente, ma perde i pacchi durante il tragitto??
Secondo: se quelli che corrono veramente in bici si vestono in un certo modo un motivo ci sarà.
Sicuramente fa più figo girare in jeans, felpa e berrettino baseball e, finchè si usa la bici per brevi spostamenti senza fretta, non è certo il caso di mettersi dei vestiti "da ciclista", ma un'alleycat non è cazzeggiare in bici, si pedala a tutta, per almeno un paio d'ore (a volte molto di più) senza sosta, si suda, a volte fa un freddo cane, altre un caldo infernale; dei vestiti adatti, traspiranti, comodi e aderenti possono aiutare non poco.
Specie se vi portate dietro borse o zaini e vi pezzate la schiena una maglietta asciutta da mettersi dopo l'arrivo vi può salvare da un bel raffreddore.
In ultimo: mangiate, anche senza impazzire con gel e barrette, mangiare qualcosa prima della partenza, anche un semplice trancio di pizza, e bevete, no, non la birretta, per quella c'è tempo DOPO la gara, non prima; che a volte gli organizzatori sono particolarmente sadici, la gara è lunga e dopo 3 ore di pedalata, mollare per fame è brutto.

5 commenti:

La Polisportiva ha detto...

come si fa a partecipare ad un alleycat? chi organizza? Si devono usare solo le fisse? ciao!

Aldone ha detto...

per partecipare ti presenti alla partenza e partecipi, essendo non proprio legali ufficialmente non le organizza nessuno, se non specificato altrimenti puoi correre con quello che vuoi, basta che sia una bicicletta

Enrico ha detto...

Sottoscrivo il pezzo sui vestiti e aggiungo anche che se si vuole puntare al risultato non fanno male i pedali automatici e delle scarpe tecniche.

FiXMaX ha detto...

pedali automatici? sulla fissa? esagera nèn Henri !

Aldone ha detto...

i pedali sulla fissa vanno alla grande max