martedì, maggio 08, 2007

Gomme per uso urbano


Uno dei principali problemi del ciclista urbano sono le condizioni pietose delle strade: buche, pavè, tombini e le temibili rotaie del tram sono una vera trappola per le ruote della bici.
La soluzione migliore può essere optare per un robusto telaio da MTB con delle gomme larghe almeno 2", meglio ancora se 2.4" o 2.5"; per esperienza quelle più piccole (1.5"-1.6") si infilano ancora nelle rotaie.
In questo modo si può veramente pedalare tranquilli in perfetto stile carro armato sicuri di poter "tritare" qualunque cosa.
Le mie gomme preferite sono le Schwalbe Big Apple da 2" o da 2.35", concepite appositamente per l'utilizzo urbano, dotate di una protezione in kevlar antiforatura e di bande rifrangenti sui lati.

Purtroppo su un leggero e scattante telaio da pista o da corsa non si possono montare ruote larghe perchè, semplicemente, non ci stanno.
Per esperienza però posso dire che, sapendole usare, le ruote da corsa non sono così scomode, il trucco è andare velocissimi in modo da "volare" sulle asperità (più si riduce la velocità e più si "sentono" le buche) e prestare molta (ma molta) attenzione a quello che c'è sulla strada.
Avere almeno una idea di come fare bunnyhop (ovvero staccare la bici da terra) e saper alzare la ruota anteriore è utilissimo per attraversare senza difficoltà le onnipresenti rotaie e per superare gli ostacoli.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

da ciclista urbano da almeno 30 km al giorno in una città piuttosto infame come fondo stradale come roma la mia soluzione è andata ad un telaio mtb e copertoni da Schwalbe City Jet 26x1,5 dietro e Schwalbe Marathon Slick Kevlar 26x1,35 e vado da dio

Anonimo ha detto...

oppure se non si è troppo alto una bella graziella con ruote da bmx va sempre bene. mork

Ricordatevi solo che più la gomma è grande e meno alta deve essere la pressione al suo interno. altrimenti scoppia. disolito 3,5 o 4 psi sono sufficenti

Anonimo ha detto...

Io un Rookie, chiede maggiori info sul bunnyhop.........grazie.
Ho stampato la fanza qui sotto....bella.

slego ha detto...

qui da me non ci sono le rotaie dei tram: a parte un po' di buche e qualche crepa, l'insidia peggiore che trovo sulle strade sono i mucchietti di letame caduti dai carri dei contadini.

che pneumatico mi consigli?
:-P

Aldone ha detto...

Slego se il tuo problema sono le cacche di mucca più che delle gomme mi preoccuperei di trovare rapidamente un bel paio di parafanghi!
Per le gomme, mi raccomando belle lisce che tra i tasselli si attacca il letame!

Come ho detto le gomme da 26" x 1.5" e similari non mi piacciono, ma questo non vuol dire che altri non le possano trovare ottime sulle loro bici.

Anonimo ha detto...

usavo schwalbe maraton slick 700-35 in un mese ho forato 3 volte. una spina piccolissima che la prima volta non ho trovato. ho riforato poi ho rimosso la spina. la 3° volta un pezzo di vetro. ora ho panaracer crosstown 700-35, con camere d'aria decathlon quelli antiforatura. vado che una favola da 4 mesi.

sinceramente deluso dei tanto decantato schwalbe :-(

Aldone ha detto...

per maggiori info sul bunnyhop:

http://www.bmxbasics.org/new/bmx0703.html

ubik ha detto...

Schwalbe Marathon XR 700x35
Costano un botto di soldi ma sono indistruttibili, abbastanza scorrevoli e con un ottimo grip sul bagnato

Le ho montate anche su cerchioni da corsa, pero' su un telaio con passaggio ruota largo (tipo ciclocross), su un telaio da corsa normale mi sa che non ci stanno proprio :)

Qualcuno ha provato le Shwalbe Marathon Supreme?

riccardo ha detto...

Monto dei copertoni Kenda(?!) (6 euri cad.) 700x40 comperati al Balon, montati sulla mia vecchia bici da trekking, sono oramai 15 mesi che li ho cambiati e non ho mai bucato, la bici la uso tutti i giorni e con tutte le condizioni climatiche.
Uso urbano tra rotaie, sanpietrini e buche di varia natura, cacche comprese!
Ho bucato come niente invece con dei costosissimi Michelin (40 euri cad.!) per la mia F700...