giovedì, aprile 22, 2010

23c Vs 35c


Ovvero in strada è meglio il Vigorelli con le 23c o lo Shizzle con le 35c?
Sicuramente sono diversi, tanto per iniziare cambia il peso, 8.4 Kg per il Cinelli contro 10.4 per il Nobrain, a montare quest'ultimo veramente da tricks, con guarnitura e manubrio da biemme in acciaio si aggiunge almeno un chilo e anche più.
Il Vigorelli è un rasoio per operazioni chirurgiche; le ruote strette corrono veloci sull'asfalto, il manubrio da pista da 42cm si infila senza difficoltà tra le auto al semaforo, la bici è leggera si rilancia e si ferma senza sforzo, ormai ho imparato a gestirla al meglio, praticamente non skiddo più, spesso mi capita di usarla senza mai bloccare la posteriore e senza alzarmi mai sui pedali ne per spingere ne per frenare, parola d'ordine: regolarità.
Come tutti gli strumenti molto affilati richiede una estrema attenzione, le ruotine non perdonano.
Lo Shizzle è un'ascia bipenne medioevale, grezzo e pesante; le ruotone tritano l'asfalto passando senza difficoltà su buche e pavè, il manubrio è da 45cm, visto il peso dell'anteriore sarebbe meglio qualcosa di ancora più largo, quindi non si passa più agilmente tra le auto, poco importa, si salta su e giù dal marciapiede ed il problema della coda è risolto, se necessario si passa su erba e sterrato, problemi non ce ne sono, la bici è più aggressiva, perdona di più gli errori di traiettoria, anche se fermarla tra il peso maggiore delle gomme e la maggiore impronta al suolo è più impegnativo.
La sella è un pelo bassa per maggiore manovrabilità, la bici è più pesante da rilanciare, per cui sono molto spesso in piedi sui pedali.
Sinceramente non pensavo che 2 bici in teoria piuttosto simili potessero essere in realtà così diverse.
Non ho cronometrato quale bici sia più veloce, direi sicuramente il Vigorelli, fosse altro per il peso minore, ma c'è di più, il Vigo richiede per fare lo stesso percorso meno forza fisica, ma forse più mentale, lo Shizzle ti fa faticare, ma è più divertente.
Queste differenze fino a che la Shizzle ha avuto copertoncini da 23c, seppur presenti, erano decisamente molto meno evidenti.

12 commenti:

h2oxtutti ha detto...

Questa sembra la scoperta dell'acqua calda.
La guida regolare la addotterei con entrambi fluido in mezzo alla corrente con le differenze che i diversi mezzi ti concedono: ti infili con il Vigorelli, salti e cazzeggi con il nobrain.
M!!!

fede ha detto...

mmm..
aldone nn vorrei essere poco sensibile ma io da quando ho la fissa nn skiddo molto, nn mi alzo molto sui pedali per rallentare e accelerare..e sono, insomma, regolare :D
le ruote sono un 23c e il telaio é una schifezza vecchia di almeno 20 anni..

stinky ha detto...

ma questo è il tuo no brain? proprio tuo tuo???!!

Aldone ha detto...

si è il mio

stinky ha detto...

lo hai "sgrezzato" parecchio! lo sai che l'ho ordinsto anche io?! geometria by Aldone/Mario...

andrea ha detto...

il lucchetto della foto sta in tasca, l'hai percaso preso al carrefour?

Aldone ha detto...

il Lucchetto è un Kryptonite Kryptolok e NON sta in tasca

uniroma.tv ha detto...

Al seguente link potrete vedere il servizio dal titolo "Se vai in bicicletta devi mettere il casco" realizzato da Uniroma.tv

http://www.uniroma.tv/?id_video=15832

Ufficio Stampa di Uniroma.TV
info@uniroma.tv
http://www.uniroma.tv

Luca ha detto...

Ciao Aldone,
volevo chiederti prima di spendere soldi inutilmente...
sui cerchi da corsa su cui monto i 23c posso mettere senza problemi dei copertoncini più larghi....giusto??
senza passare direttamente ai 35c una via di mezzo come il 28c è più resistente alle bucature del 23 o la differenza è poca.
Ho letto anche il tuo post su come rincorzare il copertoncino. Tu su quale hai provato?sul 35?

grazie come al solito

Aldone ha detto...

in linea di massima su un normale cerchio corsa puoi mettere un 35c anche se sarebbe consigliabile un cerchio più largo.
il 28c, secondo me, non è ne carne ne pesce.
i 35c che uso sono talmente spessi che non è nnecessario rinforzarli in alcun modo.

Luca ha detto...

ehehe...stavo per comprare un 28c...e mi sono detto..spetta un attimo, chiediamo ad aldone...mi sa che ho fatto bene!
su il 35 lo usi su un cerchio più largo?
grazie ancora!

Aldone ha detto...

il cerchio è leggermente più largo, ma solo per caso, calcola che quelli che fanno ciclocross (32-35c) usano normali ruote da corsa